martedì 3 febbraio 2009

Sindaco "intronato", tronisti ed un calendario sexy, per dimenticare Gomorra

Conoscete i fratelli Angelucci? No?! Io nemmeno, fino a pochi minuti fa. Vivevo comunque, senza ovviamente sentirne l'esigenza. E siccome ogni tanto è bene parlare di cazzate, ed io in questo momento voglio farlo, non poteva capitarmi argomento migliore.

I fratelli Angelucci, dunque. Si chiamano Salvatore e Cristiano e (non lo sapevo ma mi fido) pare siano famosi per aver partecipato a "Uomini e donne". Quella trasmissione culturale condotta da Maria De Filippi, nella quale donne emancipate dalla razionalità, si contendono esimi cultori di pettorali e gel per capelli seduti su un trono. Immagino ora che qualcuno comincerà a pensare ai soliti luoghi comuni sui bellocci televisivi, svampiti, un po' ignorantelli e con il pensiero prevalentemente rivolto a bicipiti e femorali. Anch'io avevo questo stereotipo di persona quando sentivo parlare di "tronisti".

Poi, oggi, la notizia che non ti aspetti: i fratelli Angelucci, appunto, si adoperano per un'iniziativa contro la camorra. Si tratta, nientepopodimeno che di un calendario sexy con scatti realizzati a Casal di Principe. E chi se lo sarebbe mai aspettato: un calendario contro la camorra. Cioè, non proprio contro la camorra. E' più che altro un'iniziativa a favore degli abitanti di Casal di Principe che subiscono la camorra. Anzi, meglio: è un'iniziativa per dare al comune del casertano, un'immagine diversa da quella descritta in Gomorra da Roberto Saviano. Insomma, è un'iniziativa per far dimenticare un po' la camorra.

Non so quale mente geniale possa aver partorito siffatta idea. Ma la proposta è fortemente sostenuta dall'estroso sindaco di Casal di Principe, Cristiano Cipriano che non ne può più di sentire trattare del suo comune e di "'O sistema" nel contesto dello stesso argomento. Meglio, appunto, parlare di tronisiti. Ovvero, non parlare.
Bravo sindaco "intronato".

6 commenti:

l'incarcerato 3 febbraio 2009 10:09  

Guarda non ho parole, avevi fatto una premessa dicendo che avresti trattato un tema leggero. Ma invece è pesante perchè alla fine vedrai che con questi calendari la camorra se la dimenticheranno eccome. La superficialità dilaga....

Crocco1830 3 febbraio 2009 10:17  

@ L'incarcerato: ho provato a giocare un po' d'ironia, per ritardare il senso di nausea

Riverinflood 3 febbraio 2009 11:03  

Beh, tanto per cominciare bisognerebbe rendere impotente la conduttrice di "uomini e donne"; il resto vien da sé. Poi, oscurare il programma; quindi vietare agli utili idioti di entrare in tv, in qualsiasi tv.
Lo so, vivo in un altro mondo.

Uhurunausalama 3 febbraio 2009 14:21  

Mammamia che cosa agghiacciante...ma figurati se è una trovata pubblicitaria per far salire il gradimento verso i due fratelli;eggià facciamo come quelli che nascondono la polvere sotto il tappeto e non solo con la camorra ma con tutti i problemi che abbiamo:i maestri li abbiamo in fondo!

La Mente Persa 3 febbraio 2009 15:04  

… … …
Quindi, fammi capire meglio.
Usano il sistema Mediaset per rintronare il sindaco?
Sistema Mediaset = faccio scivolare il quoziente intellettivo della gente, verso lo zero assoluto, divertendoli con letterine, ballerine e litigate facili alla Grande Fratello.
Ci prendono per i fondelli o esiste veramente della popolazione disposta a dimenticare la realtà a favore dell’esibizione di un sedere maschile o femminile?

Little Caesar 4 febbraio 2009 10:47  

Data l'esauriente intervista su "Metro" di oggi al sindaco Cipriano (4 domandine, 4 rispostine. tutte da leggere), anche io ho dedicato un post all'interessantissimo calendario sexy. E, cercando di saperne di più, ho letto il tuo post e mi sono permesso di citarlo...

Posta un commento

Articoli correlati

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP